See the Man and know Love

One look of His eyes is enough to cause the garden to flourish within your heart.

One touch of His hand is enough  to heal a thousand wounds.

Shame melts away in the presence of your King as He joyfully looks upon you in love.

Let Him…..

Desire only Him….

And your heart will be satisfied forever….


The Bridegroom-King

I have gathered from your heart,
    my equal, my bride,
    I have gathered from my garden
    all my sacred spices—even my myrrh.
    I have tasted and enjoyed my wine within you.
    I have tasted with pleasure my pure milk, my honeycomb,
    which you yield to me.
    I delight in gathering my sacred spice,
    all the fruits of my life I have
    gathered from within you, my paradise garden.
    Come, all my friends—
    feast upon my bride, all you revelers of my palace.
    Feast on her, my lovers!
    Drink and drink, and drink again,
    until you can take no more.
    Drink the wine of her love.
    Take all you desire, you priests.
    My life within her will become your feast.[a]

The Shulamite Bride

After this I let my devotion slumber,
    but my heart for him stayed awake.
    I had a dream.
    I dreamed of my beloved—
    he was coming to me in the darkness of night.
    The melody of the man I love awakened me.
    I heard his knock at my heart’s door
    as he pleaded with me:

The Bridegroom-King

Arise, my love.
    Open your heart, my darling, deeper still to me.
    Will you receive me this dark night?
    There is no one else but you, my friend, my equal.
    I need you this night to arise and come be with me.
    You are my pure, loyal dove, a perfect partner for me.
    My flawless one, will you arise?
    For my heaviness and tears are more than I can bear.
    I have spent myself for you throughout the dark night.[b]

The Sleeping Bride

I have already laid aside my own garments for you.
    How could I take them up again
    since I’ve yielded my righteousness to yours?[c]
    You have cleansed my life and taken me so far.
    Isn’t that enough?
My beloved reached into me to unlock my heart.
    The core of my very being trembled at his touch.
    How my soul melted when he spoke to me!
My spirit arose to open for more of his touch.
    As I surrendered to him, I began to sense his fragrance—
    the fragrance of his suffering love!
    It was the sense of myrrh flowing all through me!
I opened my soul to my beloved, but suddenly he was gone!
    And my heart was torn out in longing for him.
    I sought his presence, his fragrance,
    but could not find him anywhere.
    I called out for him, yet he did not answer me.
    I will arise and search for him until I find him.
As I walked throughout the city in search of him,
    the overseers stopped me as they made their rounds.
    They beat me and bruised me until I could take no more.
    They wounded me deeply
    and removed their covering from me.
Nevertheless, make me this promise, you brides-to-be:
    if you find my beloved one,
    please tell him I endured all travails for him.
    I’ve been pierced through by love,[d]
    and I will not be turned aside!

Jerusalem Maidens, Brides-to-Be

What love is this?
    How could you continue to care so deeply for him?
    Isn’t there another who could steal away your heart?
    We see now your beauty, more beautiful than all the others.
    What makes your beloved better than any other?
    What is it about him
    that makes you ask us to promise you this?

The Shulamite Bride

10 He alone is my beloved.
    He shines in dazzling splendor yet is still so approachable—
    without equal as he stands above all others,
    outstanding among ten thousand![e]
11 The way he leads me is divine.
    His leadership—so pure and dignified
    as he wears his crown of gold.
    Upon this crown are letters of black written
    on a background of glory.[f]
12 He sees everything with pure understanding.
    How beautiful his insights—without distortion.
    His eyes rest upon the fullness of the river of revelation,
    flowing so clean and pure.
13 Looking at his gentle face I see such fullness of emotion.
    Like a lovely garden where fragrant spices grow—[g]
    what a man!
    No one speaks words so anointed as this one—[h]
    words that both pierce and heal,
    words like lilies dripping with myrrh.
14 See how his hands hold unlimited power!
    But he never uses it in anger,
    for he is always holy, displaying his glory.
    His innermost place is a work of art—
    so beautiful and bright.
    How magnificent and noble is this one—
    covered in majesty!
15 He’s steadfast in all he does.
    His ways are the ways of righteousness,
    based on truth and holiness.
    None can rival him,
    but all will be amazed by him.[i]
16 Most sweet are his kisses, even his whispers of love.
    He is delightful in every way
    and perfect from every viewpoint.
    If you ask me why I love him so, O brides-to-be,
    it’s because there is none like him to me.
    Everything about him fills me with holy desire!
    And now he is my beloved—my friend forever.

The Passion Translation–Song of Solomon chapter 5

Il Re degli Sposi

5 Ho raccolto dal tuo cuore,
mio pari, mia sposa,
Mi sono riunito dal mio giardino
tutte le mie spezie sacre, persino la mia mirra.
Ho assaporato e apprezzato il mio vino dentro di te.
Ho assaporato con piacere il mio latte puro, il mio nido d’ape,
che mi cedi.
Mi diletto nel radunare la mia sacra spezia,
tutti i frutti della mia vita che ho
raccolto da dentro di te, il mio giardino paradisiaco.
Vieni, tutti i miei amici
festeggia la mia sposa, tutti voi festaioli del mio palazzo.
Festeggia su di lei, miei amanti!
Bevi e bevi e bevi di nuovo,
fino a quando non ne puoi più.
Bevi il vino del suo amore.
Prendi tutto ciò che desideri, sacerdoti.
La mia vita dentro di lei diventerà la tua festa. [A]
La sposa shulamita

2
Dopo ciò lasciai dormire la mia devozione,
ma il mio cuore per lui è rimasto sveglio.
Avevo un sogno.
Ho sognato la mia amata-
stava venendo da me nell’oscurità della notte.
La melodia dell’uomo che amo mi ha svegliato.
Ho sentito bussare alla porta del mio cuore
come ha implorato con me:
Il Re degli Sposi

Alzati, amore mio.
Apri il tuo cuore, mia cara, ancora più profondo per me.
Mi riceverai questa notte oscura?
Non c’è nessun altro tranne te, amico mio, mio ​​pari.
Ho bisogno che tu stasera ti presenti e venga con me.
Tu sei la mia pura, leale colomba, un partner perfetto per me.
Il mio impeccabile, ti alzi?
Perché la mia pesantezza e le mie lacrime sono più di quanto possa sopportare.
Mi sono dedicato a te per tutta la notte oscura. [B]
La sposa addormentata

3
Ho già messo da parte i miei vestiti per te.
Come potrei prenderli di nuovo
da quando ho ceduto la mia giustizia al tuo? [c]
Hai purificato la mia vita e mi hai portato così lontano.
Non è abbastanza?
4
Il mio amato ha raggiunto in me per sbloccare il mio cuore.
Il nucleo del mio stesso essere tremava al suo tocco.
Come mi si è sciolta l’anima quando mi ha parlato!
5
Il mio spirito si alzò per aprirlo per un altro tocco.
Mentre mi arrendevo a lui, iniziai a percepire la sua fragranza-
la fragranza del suo amore sofferente!
Era il senso della mirra che scorreva attraverso di me!
6
Ho aperto la mia anima alla mia amata, ma improvvisamente se n’era andato!
E il mio cuore è stato strappato nel desiderio di lui.
Ho cercato la sua presenza, la sua fragranza,
ma non riuscivo a trovarlo da nessuna parte.
Ho chiamato per lui, eppure non mi ha risposto.
Mi alzerò e lo cercherò finché non lo troverò.
7
Mentre camminavo per la città in cerca di lui,
i sorveglianti mi fermarono mentre facevano il giro.
Mi picchiarono e mi ammaccarono fino a che non potei sopportare altro.
Mi hanno ferito profondamente
e mi hanno tolto la copertura.
8
Tuttavia, rendimi questa promessa, spose future:
se trovi la mia amata,
per favore digli che ho sopportato tutti i travagli per lui.
Sono stato trafitto dall’amore, [d]
e non sarò messo da parte!
Jerusalem Maidens, Brides-to-Be

9
Che amore è questo?
Come hai potuto continuare a preoccuparti così profondamente per lui?
Non c’è un altro che potrebbe rubare il tuo cuore?
Vediamo ora la tua bellezza, più bella di tutte le altre.
Cosa rende il tuo amato migliore di qualsiasi altro?
Di cosa si tratta?
questo ti fa chiedere di prometterti questo?
La sposa shulamita

10
Lui solo è il mio amato.
Brilla in uno splendore abbagliante ma è ancora così accessibile-
senza eguali come lui sta sopra tutti gli altri,
eccezionale tra diecimila! [e]
11
Il modo in cui mi guida è divino.
La sua guida: così pura e dignitosa
mentre indossa la sua corona d’oro.
Su questa corona sono scritte lettere di nero
su uno sfondo di gloria. [f]
12
Vede tutto con pura comprensione.
Che bello è il suo intuito, senza distorsioni.
I suoi occhi poggiano sulla pienezza del fiume della rivelazione,
scorre così pulito e puro.
13
Guardando il suo viso gentile vedo una tale pienezza di emozioni.
Come un grazioso giardino dove crescono fragranti spezie- [g]
che uomo!
Nessuno parla parole così unte come questo- [h]
parole che perforano e guariscono entrambi
parole come gigli che stillano di mirra.
14
Guarda come le sue mani detengono un potere illimitato!
Ma non lo usa mai per la rabbia,
perché è sempre santo, mostrando la sua gloria.
Il suo posto più interno è un’opera d’arte
così bello e luminoso.
Quanto è magnifico e nobile questo
coperto di maestà!
15
È costante in tutto ciò che fa.
Le sue vie sono le vie della rettitudine,
basato sulla verità e sulla santità.
Nessuno può rivaleggiare con lui,
ma tutti saranno stupiti da lui.
16
I più dolci sono i suoi baci, anche i suoi sussurri d’amore.
È delizioso in ogni modo
e perfetto da ogni punto di vista.
Se mi chiedi perché lo amo così, o spose,
è perché non c’è nessuno come lui per me.
Tutto di lui mi riempie di sacro desiderio!
E ora è il mio amato, amico mio per sempre.